Home Page

Associazione
 La Storia
 
I Maestri
 
Consiglio
 
Iscrizione

Attivitā
 Esecuzioni
 
Compositori   Bresciani
 Discografia
 Tesi
 Filmati Youtube
 Logotipo

Scuola
 Iscrizione
  Didattica

 
Opuscolo
  Banda Giovanile

Giornale
  La Storia
  
Indici
  
Primo Piano

Archivio Musicale
 Antico
 
Moderno

Associazione Amici della Banda
  

Varie

IMMS Italia

Link di interesse bandistico 

 

           

 

Grande con Andreoli 1999 3.jpg (29846 byte)

Maestro Arturo Andreoli

Direttore dal 1987 al 2000

Nasce a Gambara, in provincia di Brescia, nel 1951.
Dopo il Diploma in clarinetto presso il Conservatorio di Brescia, frequenta corsi di perfezionamento di musica contemporanea tenuti da Harry Sparnaay e collabora per alcuni anni come strumentista (clarinetto basso e saxofono) con l’Orchestra del Teatro Comunale di Genova.
Nel 1977 si laurea in Architettura a Venezia.
Frequenta i corsi di composizione con il Maestro Giancarlo Facchinetti e strumentazione per Banda al Conservatorio di Verona con il Maestro Luigi Lombardi diplomandosi.
Dal 1980 al 1986 č stato vice maestro dell’Associazione Filarmonica "Isidoro Capitanio" Banda Cittadina di Brescia e dal 1987 fino al giugno 2000 ne ha assunto la direzione.
Autore di marce, trascrizioni e arrangiamenti per banda, nel 1986 e nel 1989 vinse il 1° premio al concorso nazionale di composizione per banda "Diapason d’Argento" di Gonzaga (Mantova).
Con la Banda Cittadina ha ottenuto riconoscimenti significativi e importanti apprezzamenti in Italia e all’estero.
Membro di giuria in concorsi nazionali ed internazionali, č docente della Giovanile Orchestra di Fiati di Ripatransone (Marche) e collabora come esperto presso varie associazioni bandistiche italiane.
Attualmente, oltre all’insegnamento, dirige la Banda "S. Cecilia" di Manerbio (Brescia) e la Banda "G. Verdi" di Gambara (Brescia).
Dal 1999 č Presidente Nazionale della Sezione Italiana della W.A.S.B.E. (World Association for Symphonic Bands and Ensembles).