Home Page

Associazione
 La Storia
 
I Maestri
 
Consiglio
 
Iscrizione

Attività
 Esecuzioni
 
Compositori   Bresciani
 Discografia
 Tesi
 Filmati Youtube
 Logotipo

Scuola
 Iscrizione
  Didattica

 
Opuscolo
  Banda Giovanile

Giornale
  La Storia
  
Indici
  
Primo Piano

Archivio Musicale
 Antico
 
Moderno

Associazione Amici della Banda
  

Varie

IMMS Italia

Link di interesse bandistico 

 

Mauro Montalbetti

 

Mauro Montalbetti è nato a Brescia nel 1969. Allievo di Antonio Giacometti, ha frequentato alcune Master class con Gerard Grisey, James Mac Millan, Franco Donatoni, Marco Stroppa, Magnus Lindberg e Luca Francesconi.

Sin dal 1988 le sue composizioni sono state premiate o finaliste in concorsi internazionali: Bucchi (Roma 1988), Evangelisti (Roma 1990), Behrend (Brescia 1991), North/South Consonance (New York 1993), Bloch (Lugano 1994), Composer’s Arena (Amsterdam 1996), Gaudeamus prize (Amsterdam 1999) Britten on the bay (New York 2000), Nuova opera per un nuovo pubblico (Firenze 2004). Concorso Nazionale di Cesena “Poesie in musica” (2005). Selezione nazionale ISCM 2005.

Suoi lavori sono stati eseguiti in numerosi Festival come il Roma Europa festival 1993, North/South Consonance’94, Di Nuovo Musica ‘97, Musica Nova ‘98, ppIANISSIMO ‘99, Biennale Giovani Artisti Roma 1999, Gaudeamus Musik Week 1999/2002, Talloires Composers conference 2000, Rassegna Musicale Gigli 1997/2000 Sulle ali del Novecento 1995/2000/2003, International New music forum Kiev 2001, Palcodanza 2002, Danza da Bruciare 2002, Compositori a confronto 2003, Spazi e Armonie 2004. Composers International Revieuw 2004, Festival Est/Ovest 2004, Maggio Musicale fiorentino 2004, Festival di musica contemporanea di Cracovia 2005, Festival CreaMI 2005.

Alcuni fra i più noti solisti ed ensemble europei ed americani hanno eseguito la sua musica, si ricordano: Nieuw ensemble, Ictus ensemble, Musica Nova, North/South Consonance ensemble, Dedalo ensemble, Laboratorio Novamusica, Netherland Flute Orchestra, Utrecth string quartet, Ensemble Eleven, Kari Krikku, Max Lifchitz, Stefano Malferrari, Giulio Tampalini, Ester Fluckiger, Mario Marzi, Ex novo Trio, Xenia Ensemble, Orchestra a fiati Capitanio, Ensemble MW2, Sentieri Selvaggi.

L’opera per bambini “Volevo un foglio” scritta in collaborazione con Antonio Giacometti e Giovanni Peli, ha vinto il premio internazionale “Nuova opera per un nuovo pubblico” ed è stata rappresentata nell’ottobre 2004 al teatro Goldoni di Firenze, all’interno della stagione del Maggio Musicale Fiorentino sezione Opere da Camera.

Ha scritto composizioni per la danza per la coreografa Tessa Wills (Metaphora commissionata con il sostegno del fondo europeo per la danza, presentata in prima assoluta a Londra ), la Compagnia Lyria diretta da Giulia Gussago (Poesie senza Parole, Formae Passionis, Improvvisazione 14), per le installazioni dello scenografo ed artista visivo Domenico Franchi (Sfogliando fogli-Accordo n. 1).

Interessato alla ricerca nel campo della didattica musicale collabora da anni con le Associazioni musicali “All’unisono” e S.I.E.M (Società italiana Educazione Musicale) tenendo corsi di musica d’insieme, di composizione e corsi d’aggiornamento per insegnanti. Nel 2001 è stato pubblicato per la casa editrice Curci, “Insieme per suonare…insieme per capire” un libro dedicato alla musica d’insieme per bambini, scritto in collaborazione con il maestro A. Giacometti.

Sempre nel 2001 stato invitato dal Centro Temporale di Firenze diretto da Luciano Berio al convegno “Computer aided musical pedagogy” con una relazione sulla propria esperienza nell’utilizzo della musica contemporanea e delle nuove tecnologie nel campo della musica d’insieme. Nel 2003 è stato docente al Corso di composizione didattica per strumentisti organizzato dall’Istituto O. Vecchi di Modena tenendo un seminario sulle tecniche compositive della musica minimalista e la loro applicazione nella didattica.

Recentemente la sua composizione …il battito di un momento… è stata selezionata per il festival internazionale ISCM music days 2006 di Stoccarda. Ha realizzato con Antonio Giacometti e Giovanni Peli un Dramma musicale in omaggio a Pier Paolo Pasolini, trasmesso da numerose Radio poi rappresentato nella sue realizzazione scenica al teatro Curci di Barletta nel novembre 2005

Per il 2005 ha ricevuto commissioni dall’orchestra Filarmonica Rumena di Bacau, dall’Orchestra di fiati Capitanio di Brescia, dal trio tedesco Schallspiel e dal festival Crea-MI di Milano.

Recentemente dopo una Master classes di una settimana, Mauro Montalbetti è stato scelto dal celebre compositore James Mac Millan per ricevere una commissione dall’ensemble Sentieri Selvaggi per la stagione 2006. Attualmente sta lavorando ad un nuovo lavoro teatrale con l’attore Carlo Rivolta e la scrittrice Nuvola de Capua.

Nel 2006 partecipa al concorso internazionale JOHANN JOSEPH FUX OPERA PRIZE 2006 organizzato a Graz in Austria presentando l'opera Lies and Sorrow con libretto del poeta bresciano Giovanni Peli, vincendo il primo premio. L'opera verrà allestita al prossimo Festival steirischen herbstes 2007 Graz - Austria.

Le composizioni di Mauro Montalbetti sono pubblicate ed incise per le case editrici Curci, Agenda, Pentaphon, Nuova Era, Aliamusica, Delatour France.